Wong Shun Leung

"Come puoi difenderti se non sei pronto a combattere e vincere?"

- Wong Shun Leung

Autodifesa: sii sicuro, ma non ingenuo

L'autodifesa (SV) è un argomento complesso. Va ben oltre l'aspetto puramente fisico di un argomento e include anche aspetti sociologici, psicologici, legali ed etici.

La buona notizia è che sei già ben attrezzato per natura: si chiama "buon senso"! Uno stile di combattimento serio non solo ti dà tecniche efficaci, ma ti aiuta anche a una valutazione realistica delle tue abilità attuali. La tua coscienza  vanno affilati e non addormentati dalla "propaganda"!

Il Ving Tsun è uno stile moderno di Kung Fu sviluppato appositamente per l'autodifesa delle "persone normali".

Lo stile si basa sui classici stili di Kung Fu e sui loro secoli di esperienza. Tuttavia, sono stati fatti tentativi per aumentare la loro praticità e facilità d'uso.

A tale scopo non sono state utilizzate acrobazie o elementi di spettacolo e la tecnologia è stata ridotta a una sobria funzione.

Si presumeva anche che gli attaccanti sarebbero stati fisicamente superiori e le tecniche e le strategie del Ving Tsun si concentravano quindi sull'evitare, deviare e sfruttare la forza avversaria.

Selbstverteidiung für Kinder
Selbstverteidung für Frauen
Selbstverteidung

Soprattutto gli stili SV moderni, ma anche gli stili classici che cercano di orientarsi oggi, trasmettono un arsenale tecnico per tutti gli scenari immaginabili. Sfortunatamente, l'addestramento al combattimento spesso cade nel dimenticatoio. Di conseguenza, viene trasmessa una fiducia in se stessi falsa, a volte pericolosa, perché, naturalmente, gli attacchi concordati che vengono praticati nell'ambito di uno scenario possono sempre essere respinti con successo. 

Fondamentalmente, nel Ving Tsun vediamo l'autodifesa come un sottoprodotto dell'addestramento al combattimento. Mantenendo questo allenamento realistico e non "sportivo", creiamo un comportamento di combattimento realistico che è l'ideale per l'autodifesa.